Blog dell' Alto Garda
camicia wrangler

Camicia Wrangler

4 maggio 2019 0

Una camicia Wrangler western per le gite fuori porta insieme agli amici

Sono sempre più numerose le persone che amano trascorrere il week end fuori città insieme ai loro amici più cari. Sono persone che solitamente scelgono la campagna per queste loro gite fuori porta, in modo da poter dimenticare, anche se solo per un paio di giorni, il caos della città, il traffico, il grigio del cemento, l’inquinamento, e per stare a contatto solo ed esclusivamente con il verde e con la natura. E qual è uno dei capi più amati per questi tioi di impegni ? Ad esempio una fantastica camicia Wrangler In questo modo è possibile anche riconnettersi alla natura, riuscire di nuovo a sentire quel legame ancestrale che da sempre ad essa ci fa tendere, ma di cui purtroppo con le nostre città e con le nostre vite sempre più frenetiche ci dimentichiamo. In questo modo è anche possibile lasciare a casa problemi, preoccupazioni, ansie e stress di ogni genere, riposare, rilassarsi e ricaricare le proprie energie. Ma qual è il migliore abbigliamento per una gita fuori porta di questa tipologia?

A quanto pare l’abbigliamento in assoluto migliore è quello in stile western, questo perché lo stile western consente di stare comodi per tutta la giornata e di vivere al meglio quindi ogni avventura che questa gita fuori porta può regalare, come una passeggiata nel verde o una bella cavalcata, questo perché lo stile western è tornato in questi ultimi tempi di grande tendenza sia per gli uomini che per le donne e consente quindi anche di sentirsi glam in modo davvero impeccabile.

Per poter creare uno stile western eccellente per le vostre gite fuori porta vi consigliamo di acquistare una camicia che sia di altissima qualità come una camicia Wrangler western ad esempio. Una camicia di qualità è resistente a lungo nel tempo, è bella da vedersi, si fa notare, è glam, proprio quello che ci vuole per voi che siete sempre alla ricerca del migliore capo di abbigliamento possibile. Una camicia western può essere realizzata in denim, da abbinare ad un jeans in un …

arredamenti per ristoranti

Arredamenti per ristorante

4 maggio 2019 0

Arredamenti per ristorante: hygge e boho-chic le due tendenze del momento

Se avete deciso di aprire un ristorante o se volete svecchiare un locale che avete aperto ormai qualche anno fa, ci sono due tendenze che dovete assolutamente prendere in considerazione: lo stile hygge e il boho-chic. Andiamo insieme a scoprire queste due diverse tipologie di arredamenti per ristoranti.

Arredamenti per ristorante in stile hygge

Il termine hygge deriva da una parola danese che, tradotta in italiano, significa comodità. In realtà il suo significato è un po’ più profondo. Non si parla infatti della mera comodità di una poltrona, bensì di quel senso di comodità, accoglienza, familiarità che un ambiente è in grado di regalare. Un ristorante arredato in stile hygge quindi si caratterizza per la massima accoglienza possibile, così che i clienti possano sentirsi immediatamente a loro agio, non appena varcano la soglia, tranquilli, rilassati, pronti a vivere appieno l’esperienza gastronomica che lì sarà possibile assaporare.
Ma come si realizzano gli arredamenti per ristorante in stile hygge? Tutti i mobili devono necessariamente essere realizzati in legno, così come gli elementi decorativi. Il sapore è rustico, è vero, ma si tratta sempre di elementi di grande design, realizzati quindi per catturare l’attenzione e per riuscire a garantire atmosfere uniche, originali e moderne. Molto importante che le finestre siano in grado di far entrare nell’ambiente quanta più luce possibile e che anche l’illuminazione artificiale presente offra il massimo della luminosità. Fondamentale poi la presenza delle piante, molte piante verdeggianti e con fiori che regalano un aspetto naturale e rilassante. Potete persino decidere di dare vita ad una vera e propria serra o ad un interior garden! Le sedute che offrite ai vostri commensali devono essere ampie, comode, rilassanti. Le sedie quindi dovranno assomigliare più a delle poltrone e dovranno sempre essere in possesso di morbidi cuscini. Non devono poi mancare divanetti e chaise longue.

Arredamenti per ristorante in stile boho-chic

Lo stile hygge di cui vi abbiamo appena parlato prevede come unici colori il marrone naturale del legno, il verde delle piante e al massimo qualche elemento iper luminoso, in …