Blog dell' Alto Garda
maniglie per mobili

Maniglie per mobili

22 ottobre 2020 0

Non solo funzionali, anche esteticamente accattivanti le maniglie per mobili.

Le maniglie per mobili o gli accessori per mobili come i sottopensili sono molto belli dal punto di vista estetico. Di solito sono realizzati in metallo cromato, lucidissimi e davvero chic, perfetti soprattutto per le cucine più moderne e rigorose. Hanno linee semplici, minimal, che si adattano alla perfezione alle cucine di oggi, insomma sanno valorizzare una cucina in modo davvero impeccabile.

Senza dimenticare poi che permettono di tenere in bella vista alcuni elementi che possono essere davvero bellissimi. I bicchieri a calice sono ad esempio sempre molto belli, con quelle loro linee sinuose e quella loro eccellente eleganza, ma anche le boccette in cui riporre le spezie sono oggi realizzate in versioni molto curate dal punto di vista estetico, senza dimenticare poi che i colori delle spezie mettono allegria e permettono di dare un tocco di sprint alla propria cucina.

Maniglie per mobili, non solo sottopensili

I sottopensili sono gli accessori per mobili, oltre alle maniglie per mobili, più adatti per ottimizzare lo spazio in cucina e allo stesso tempo valorizzare la sua bellezza. Ci sono però molti altri accessori che è possibile prendere in considerazione. Pensiamo ad esempio ai cestelli estraibili da posizionare direttamente all’interno dei mobili, cestelli che consentono di sfruttare al meglio tutto lo spazio che si ha a disposizione, anche quello spazio che altrimenti sarebbe difficile da raggiungere. Ne sono disponibili anche versioni per i pensili angolari ovviamente. Sono poi presenti anche divisori per pensili, così da sfruttare in modo impeccabile tutta l’altezza del mobile.

Ricordiamo che i sottopensili e altri accessori per mobili possono essere acquistati presso ogni ferramenta, ogni negozio di fai da te e persino in alcuni supermercati molto forniti. Sono ovviamente acquistabili anche online, in pochi click appena, cosa questa che consigliamo caldamente a tutti coloro che vogliono risparmiare e a chi non ha voglia di andare in giro per negozi perdendo molto del suo prezioso tempo.…

arredamenti per ristoranti

Arredamenti per ristorante

4 maggio 2019 0

Arredamenti per ristorante: hygge e boho-chic le due tendenze del momento

Se avete deciso di aprire un ristorante o se volete svecchiare un locale che avete aperto ormai qualche anno fa, ci sono due tendenze che dovete assolutamente prendere in considerazione: lo stile hygge e il boho-chic. Andiamo insieme a scoprire queste due diverse tipologie di arredamenti per ristoranti.

Arredamenti per ristorante in stile hygge

Il termine hygge deriva da una parola danese che, tradotta in italiano, significa comodità. In realtà il suo significato è un po’ più profondo. Non si parla infatti della mera comodità di una poltrona, bensì di quel senso di comodità, accoglienza, familiarità che un ambiente è in grado di regalare. Un ristorante arredato in stile hygge quindi si caratterizza per la massima accoglienza possibile, così che i clienti possano sentirsi immediatamente a loro agio, non appena varcano la soglia, tranquilli, rilassati, pronti a vivere appieno l’esperienza gastronomica che lì sarà possibile assaporare.
Ma come si realizzano gli arredamenti per ristorante in stile hygge? Tutti i mobili devono necessariamente essere realizzati in legno, così come gli elementi decorativi. Il sapore è rustico, è vero, ma si tratta sempre di elementi di grande design, realizzati quindi per catturare l’attenzione e per riuscire a garantire atmosfere uniche, originali e moderne. Molto importante che le finestre siano in grado di far entrare nell’ambiente quanta più luce possibile e che anche l’illuminazione artificiale presente offra il massimo della luminosità. Fondamentale poi la presenza delle piante, molte piante verdeggianti e con fiori che regalano un aspetto naturale e rilassante. Potete persino decidere di dare vita ad una vera e propria serra o ad un interior garden! Le sedute che offrite ai vostri commensali devono essere ampie, comode, rilassanti. Le sedie quindi dovranno assomigliare più a delle poltrone e dovranno sempre essere in possesso di morbidi cuscini. Non devono poi mancare divanetti e chaise longue.

Arredamenti per ristorante in stile boho-chic

Lo stile hygge di cui vi abbiamo appena parlato prevede come unici colori il marrone naturale del legno, il verde delle piante e al massimo qualche elemento iper luminoso, in …